Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2022 alle ore 14:55

Estero

10/03/2022 | 16:00

Gioco online, Cile: passi avanti per la regolamentazione, tassazione al 20% e stretta sugli annunci pubblicitari

facebook twitter pinterest
Gioco online Cile regolamentazione tassazione

ROMA - Il governo cileno ha pubblicato il primo disegno di legge per regolamentare il gioco online nel paese. Il Ministero delle Finanze cileno aveva annunciato per la prima volta l'intenzione di legalizzare il gioco online in Cile nel febbraio 2021, con l'obiettivo di introdurre un disegno di legge entro il primo trimestre dell'anno ma finora la proposta non era stata depositata.
Secondo il disegno di legge governativo, tutti gli operatori di scommesse in Cile devono essere in possesso di una licenza generale, che dura per un totale di 5 anni, mentre gli operatori che desiderano offrire giochi online dovranno disporre di una licenza speciale non rinnovabile. Le tasse saranno del 20%: dall'importo raccolto, 50 milioni di dollari saranno destinati alle iniziative sociali.
I licenziatari possono offrire versioni online di qualsiasi tipo di gioco consentito dalle normative vigenti in materia di gioco, ad eccezione delle lotterie. Il disegno di legge stabilisce anche che l'autorità di regolamentazione dei casinò cilena, la Superintendencia de Casinos de Juego, si occuperà di regolamentare anche il mercato dei giochi online. Gli operatori dovranno sottostare a tutte le condizioni indicate dall'ente regolatore per ricevere una licenza di gioco online.
In tema di responsabilità sociale, il disegno di legge prevede che nessun minore o persona auto-esclusa possa scommettere. Non sarà consentito piazzare scommesse online su eventi rivolti ai minori e non saranno permessi annunci che potrebbero invogliare i minori a scommettere. Anche le scommesse a credito saranno vietate.
Gli operatori devono inoltre donare almeno l'1% dei loro contributi annuali lordi per sostenere iniziative che promuovono il gioco responsabile.
MSC/Agipro

Foto Credits MaxPixel Creative Commons Zero - CC0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password