Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2021 alle ore 08:55

Estero

03/11/2021 | 17:30

Gioco online, Flutter: l'uscita dal mercato olandese potrebbe costare 50 milioni di sterline

facebook twitter pinterest
Gioco online Flutter mercato olandese

ROMA - Flutter Entertainment ha abbassato le sue previsioni sugli utili per l'anno in corso, a causa del suo ritiro temporaneo dal mercato del gioco online in Olanda. Nel suo aggiornamento commerciale del terzo trimestre, il gruppo - che possiede Paddy Power, Betfair, FanDuel, PokerStars e Sky Betting and Gaming - ha spiegato che le aspettative degli utili rettificati prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento (Ebitda) - escluse le operazioni statunitensi - per il 2021 sono comprese ora tra i 1,24 miliardi di sterline (1,46 miliardi di euro) e 1,28 miliardi, rispetto alla precedente previsione di 1,27-1,37 miliardi di sterline. Flutter ha stimato il costo della sua uscita temporanea dal mercato olandese con 10 milioni di sterline durante il quarto trimestre del 2021 e 40 milioni di sterline nel 2022.
Durante il trimestre concluso il 30 settembre, il fatturato è stato pari a 1,4 miliardi di sterline, con un aumento del 9% o del 12% a valuta costante. Le entrate delle scommesse sportive sono aumentate del 13% a 906 milioni di sterline e le entrate da gioco sono aumentate dell'1% a 534 milioni di sterline. Il gruppo ha anche registrato un aumento del 13% dei giocatori medi mensili. «Flutter ha registrato una forte performance nel terzo trimestre, con una crescita a due cifre della nostra base di giocatori globali. Questo ha portato il gruppo a realizzare una crescita dei ricavi del 12%», ha commentato Peter Jackson, amministratore delegato di Flutter.
MSC/Agipro

Foto Credits Elias Rovielo CC BY-NC-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse danimarca

Giochi, Danimarca: a ottobre ricavi per 70 milioni di euro

03/12/2021 | 17:59 ROMA - In Danimarca a ottobre i ricavi da giochi e scommesse ammontano a 525 milioni di corone (oltre 70 milioni di euro), dato in calo del 25,6% su base annua e del 7,1% rispetto a settembre scorso. Segno meno per le scommesse sportive...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password