Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2021 alle ore 20:34

Estero

03/06/2021 | 17:18

Gioco online, Germania: la Sassonia pubblica le regole tecniche per il limite di deposito

facebook twitter pinterest
Gioco online Germania Sassonia limite deposito

ROMA - Lo stato tedesco della Sassonia-Anhalt ha pubblicato le nuove regole tecniche che spiegano in modo più dettagliato come verranno implementati i limiti di deposito per gli operatori del Paese, dal momento che il casinò online è regolamentato a livello nazionale.
Quando entrerà in vigore il quarto trattato statale tedesco sul gioco (GlüNeuRStV), gli operatori dovranno collegarsi a due sistemi. Il primo è un sistema di valutazione, che consente la raccolta di dati sul gioco nell'intero mercato. Il secondo sistema consente di implementare il limite di deposito tra gli operatori del Paese e impedisce ai giocatori di giocare con più operatori contemporaneamente.
Il governo dello Stato tedesco ha ricordato agli operatori che devono registrare correttamente tutti i dati necessari per il sistema di raccolta dei dati e devono impostare "server sicuri" a proprie spese, per proteggere la privacy dei giocatori. Per l'applicazione dei limiti di deposito, gli operatori devono registrare i dati dei giocatori con uno pseudonimo, per conservare in sicurezza i dati degli utenti. Gli operatori disporranno di certificati di autorizzazione univoci per accedere a questi dati.
I giocatori avranno uno stato che può essere impostato su "attivo" o "inattivo". Se lo stato è attivo, nel senso che stanno attualmente giocando con un operatore, non potranno giocare con un altro contemporaneamente. Se un giocatore cancella il proprio conto di gioco, i suoi dati devono essere cancellati immediatamente. L'Ufficio amministrativo statale della Sassonia-Anhalt supervisionerà questi sistemi per i primi 18 mesi, dopodiché subentrerà il gestore IT Dataport .
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password