Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/08/2020 alle ore 17:00

Estero

29/07/2020 | 13:27

Gioco online, Grecia: entrate in calo del 40% nei primi cinque mesi del 2020

facebook twitter google pinterest
Gioco online Grecia entrate

ROMA - Il mercato del gioco online della Grecia ha subìto un calo delle entrate del 40% nei primi cinque mesi del 2020, a causa della sospensione dei principali eventi sportivi per l'emergenza Covid-19. I dati pubblicati dalla Hellenic Gaming Commission (HGC) mostrano che il mercato locale del gioco d'azzardo online ha generato entrate per circa 150 milioni di euro nei primi cinque mesi del 2020: l'anno era iniziato abbastanza bene, con un fatturato di 49,3 milioni di euro a gennaio, ma le entrate sono diminuite a 45 milioni di euro a febbraio e a 36,1 milioni a marzo, per toccare i 29,5 milioni ad aprile. Lieve miglioramento a maggio, quando le entrate sono salite a 30 milioni. 
La Grecia ha recentemente consentito la riapertura dei casinò terrestri e dei negozi di scommesse, chiusi a metà marzo a causa dell'emergenza coronavirus; nel frattempo, il Governo sta portando avanti un progetto di ridefinizione del settore online. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password