Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2022 alle ore 20:49

Estero

13/09/2022 | 17:04

Gioco online, Olanda: l'ente regolatore chiede al governo di introdurre limiti di spesa

facebook twitter pinterest
Gioco online Olanda governo limiti spesa

ROMA - Il presidente dell'ente regolatore per il gioco olandese, René Jansen, ha esortato il governo a introdurre limiti di spesa per il gioco, per proteggere i consumatori da eventuali danni. Parlando alla conferenza dell'Associazione europea per lo studio del gioco (EASG), Jansen ha spiegato che il dovere degli operatori dovrebbe andare oltre la semplice applicazione di un limite. Inoltre ha sottolineato che, mentre gli altri Paesi hanno leggi che richiedono ai consumatori di fissare limiti di deposito, nei Paesi Bassi questi limiti restano facoltativi per il giocatore.
«Vedo che il comportamento dei fornitori di giochi lascia ancora molto a desiderare. Possiamo imparare da altri Paesi, ma la scelta finale spetta al legislatore», ha detto. Le parole di Jansen arrivano dopo che la KSA questa settimana ha emesso un ordine di cessazione ai danni dell'operatore maltese LCS Limited per aver offerto illegalmente giochi online nel Paese senza la relativa licenza, tramite il suo marchio Sons of Slots.
MSC/Agipro

Foto Credits Elias Rovielo CC BY-NC-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password