Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2022 alle ore 20:49

Estero

08/09/2022 | 16:19

Gioco online in Portogallo, Melo (PPE): "Verificare se nuova tassazione è in contrasto col diritto UE"

facebook twitter pinterest
Gioco online Portogallo Melo PPE

ROMA - L'europarlamentare Nuno Melo (PPE) ha presentato un'interrogazione alla Commissione Europea per sapere se la modifica introdotta nel 2020 dai legislatori portoghesi sulla tassazione del gioco online «è in contrasto con il diritto europeo» e, nel caso, «quali disposizioni che dovrebbero essere utilizzate per garantire che questa norma sia conforme al diritto dell'UE». Nel 2020, «i legislatori portoghesi hanno deciso di prendere come base imponibile le entrate lorde delle entità operative», mentre «la tassa speciale sul gioco online (IEJO) è riscossa sulle entrate delle scommesse a quota fissa piazzate», ricorda. «Le scommesse a quota fissa piazzate sul territorio nazionale portoghese non sono nemmeno soggette all'IEJO, ma solo all'imposta di bollo», continua Melo, sottolineando che «l'onere fiscale imposto alle società di scommesse sportive online in conseguenza della definizione giuridica della base imponibile costituisce un ostacolo alla libera prestazione dei servizi e alla libertà di stabilimento».
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr fdecomite CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password