Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 11/11/2019 alle ore 19:01

Estero

02/09/2019 | 16:00

Gioco online, Svezia: Spelinspektionen "bacchetta" gli operatori

facebook twitter google pinterest
Gioco online Svezia Spelinspektionen operatori

ROMA - Molti operatori di gioco online non sono "abituati" al modello normativo svedese: è la conclusione a cui è giunta l'autorità di gioco svedese Spelinspektionen dopo aver condotto un'indagine nel mercato del gioco online. L'ente regolatore ha respinto le critiche secondo cui i regolamenti non erano abbastanza chiari, affermando che questa era semplicemente una scusa adottata dagli operatori per non conformarsi alle regole.
L'autorità di regolamentazione ha avviato un'azione normativa in 41 occasioni, di cui 28 concluse e 13 in corso. Delle 28 indagini completate, in 19 occasioni sono state erogate delle sanzioni (in 18 casi impugnate dagli operatori). La maggior parte delle indagini (12) riguardava le scommesse sportive e gli operatori che avrebbero offerto quote su partite con giocatori minorenni. La Spelinspektionen ha dichiarato che, in ??alcuni casi, potrebbe essere necessario revocare più licenze: «Se una società di gioco commette violazioni più gravi, potrebbe non essere più considerata idonea a detenere una licenza, che di conseguenza dovrebbe essere revocata», ha spiegato.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password