Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/07/2018 alle ore 09:25

Estero

21/02/2018 | 11:23

Gioco online, Svezia: a luglio al via richieste per le nuove licenze

facebook twitter google pinterest
Gioco online Svezia

ROMA - Dal prossimo 1 luglio gli operatori di gioco online interessati a entrare nel mercato svedese potranno presentare le proprie richieste: è quanto ha fatto sapere la Lotteri Inspektionen, l’Authority svedese che regolamenta il settore del gaming, con la nuova normativa che entrerà in vigore dall’1 gennaio del 2019. Le licenze non avranno un tetto massimo, ma gli operatori dovranno rispettare i criteri fissati dai regolatori, come la protezione dei consumatori e un'offerta di gioco sana e strettamente controllata. Il Governo sta ultimando le norme che entreranno in vigore il prossimo anno, ma è pronto anche a correzioni in corso d’opera. “Il rilascio definitivo e la data di entrata in vigore - dice Camilla Rosenberg, direttrice generale della Lotteri Inspektionen - dipenderà non solo dalla tempistica nella presentazione, ma anche dalla qualità delle richieste. All’inizio potranno esserci degli aspetti da chiarire, ma la riforma del gioco andrà valutata in un arco di tre anni. Noi faremo il massimo per far sì che sia un successo, fornendo il massimo della trasparenza e tutte le informazioni disponibili”.

Nel 2017 il Governo, dal mercato del gioco, ha ricavato 650 milioni di euro in introiti erariali: la grandissima parte di questa cifra è imputabile ai proventi in arrivo dall’operatore di stato Svenska Spel, la seconda voce più rilevante nel bilancio è quella relativa all’operatore ippico ATG. Negli ultimi dieci anni, si legge ancora nel report di Lotteri Inspektionen, gli incassi erariali sono aumentati del 29%, mentre il valore attuale è in crescita del 4% rispetto a quanto registrato nel 2016. PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password