Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2022 alle ore 20:40

Estero

03/11/2022 | 17:30

Gioco online, UE: "Settore vulnerabile a riciclaggio, rischio molto alto"

facebook twitter pinterest
Gioco online UE riciclaggio

ROMA - Il gioco online è particolarmente vulnerabile al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo: è la conclusione a cui è giunta la Commissione Europea nel suo report sul rischio di riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo. La Commissione effettua valutazioni sovranazionali periodiche in tutta l'Unione Europea, in vari settori. "Nonostante diverse misure basate sul rischio già implementate da molti operatori online dell'UE (ad esempio sessioni di formazione sul riciclaggio di denaro per i dipendenti e due diligence dei clienti), l'esposizione ai rischi di riciclaggio di denaro nel gioco online è ancora piuttosto alta perchè comprende fattori significativi come volumi enormi e complessi di transazioni e flussi finanziari", ha fatto sapere la Commissione europea. Il livello di rischio è stato classificato come "molto alto", il livello più alto possibile. Secondo la Commissione europea, le valute digitali sono una caratteristica che può rendere il gioco  online particolarmente vulnerabile al riciclaggio. "Nonostante il settore non sia basato sul contante, è strettamente connesso all'uso della moneta elettronica e delle valute digitali e virtuali che, ad esempio, aumentano anche il grado di anonimato per i clienti".
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Japanexperterna.se CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Casinò Macao: a novembre ricavi in calo del 23

Casinò, Macao: a novembre ricavi per 370 milioni di dollari

07/12/2022 | 19:00 ROMA – I casinò di Macao nel mese di novembre hanno incassato 2,99 miliardi di patacas (370 milioni di dollari) il 56% in meno rispetto a dodici mesi fa e in calo di circa il 23% rispetto a ottobre, quando furono...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password