Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2020 alle ore 19:00

Estero

13/08/2020 | 13:14

Gioco online, nuova legge in Grecia: limiti alle puntate e alla pubblicità

facebook twitter google pinterest
Gioco online legge Grecia

ROMA - Nuova legge in Grecia per regolamentare i giochi online con generatore di numeri casuali (RNG): in base alle nuove regole, pubblicate nella Gazzetta ufficiale, ci sarà un limite massimo di puntata di due euro e un premio massimo di 5mila euro per sessione di gioco; Tali giochi non potranno essere pubblicizzati al di fuori del sito web dell'operatore titolare di una licenza. I giocatori online devono anche scegliere i limiti di deposito e di tempo e l'operatore deve inviare ai clienti un avviso quando superano l'80% del limite impostato.
La pubblicità sui social è consentita, ma solo se può essere limitata agli utenti di età pari o superiore a 21 anni. Le comunicazioni di marketing non dovranno rivolgersi ai minori, includere personaggi che sembrano essere minorenni, apparire durante la programmazione tv o su siti web diretti a minori o presentare il gioco come un'attività che segna il passaggio dall'adolescenza all'età adulta. Inoltre, la pubblicità non può contenere dichiarazioni infondate sulle possibilità di vincita e non deve suggerire che le abilità possono influenzare il risultato di un gioco.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password