Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/11/2019 alle ore 16:20

Estero

22/10/2019 | 17:08

ICE 2020, Clarion precisa: "Si rimane a Londra anche con la Brexit"

facebook twitter google pinterest
ICE london

ROMA - L'edizione 2020 dell'ICE, la grande rassegna internazionale sul mondo del gaming, resterà a Londra anche se la Gran Bretagna attuerà l'uscita dall'Unione Europea prima di febbraio, data in cui è in calendario la kermesse organizzata da Clarion Gaming. Lo ha specificato - si legge sul portale gamblingcompliance.com - la stessa compagnia, in merito alle sempre più insistenti voci sul fatto che la manifestazione sarebbe stata spostata ad Hannover in caso di Brexit, per via delle complicazioni che potrebbero insorgere. "L'ICE sta attraversando il periodo di massimo splendore - ha spiegato Kate Chambers, managing director di Clarion Gaming - da quando ci siamo spostati qui all'ExCel Convention Center i nostri numeri sono cresciuti in maniera esponenziale: dal 2012 a oggi i partecipanti sono più che raddoppiati. In più quest'anno associamo per la prima volta il nome di Londra all'evento per cui non abbiamo alcuna intenzione di trasferirci altrove". AG/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password