Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2020 alle ore 20:40

Estero

24/08/2020 | 12:48

Ippica, Stati Uniti: il Kentucky Derby si svolgerà a porte chiuse

facebook twitter google pinterest
Ippica Stati Uniti Kentucky Derby

ROMA - Il più grande evento di corse di cavalli d'America, il Kentucky Derby, si svolgerà a porte chiuse per la prima volta in quasi 150 anni. La gara di Churchill Downs - che di solito accoglie un pubblico di circa 150mila persone e l'anno scorso ha fatto registrare un record di 165,5 milioni di dollari di scommesse - si correrà senza spettatori il 5 settembre, dopo essere stata posticipata a maggio a causa della pandemia di coronavirus. 
L'organizzatore Churchill Downs Incorporated (CDI) aveva ipotizzato di consentire un numero limitato di accessi (circa 23mila), ma un aumento dei casi di Covid-19 a Louisville e nella più grande regione del Kentucky ha portato alla decisione di escludere il pubblico. «E' nostra responsabilità collettiva, come cittadini di Louisville, fare tutto ciò che possiamo per proteggere la salute, la sicurezza e la sicurezza della nostra comunità in questi tempi difficili. Crediamo che un Derby senza spettatori sia il modo migliore per farlo. Siamo profondamente dispiaciuti della delusione per il nostro pubblico», ha fatto sapere l'organizzatore in una nota. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password