Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/08/2022 alle ore 16:22

Estero

31/12/2021 | 12:15

Lotta al match fixing, tennis: all'Itia anche la responsabilità del programma antidoping da gennaio 2022

facebook twitter pinterest
Lotta match fixing tennis Itia programma antidoping

ROMA - Il Tennis Integrity Supervisory Board ha confermato che l'International Tennis Integrity Agency (ITIA), che già supervisiona le questioni relative alle partite truccate e alla corruzione nello sport, assumerà la responsabilità del programma antidoping dello sport dal 1° gennaio 2022. Precedentemente, il programma antidoping era supervisionato dall'International Tennis Federation. 
“Avere un'organizzazione completamente integrata che lavora sia sull'antidoping che sulla corruzione crea una grande opportunità per lo sport. Le risorse condivise ci renderanno più efficienti e, soprattutto, più efficaci", ha spiegato Jennie Price, presidente del Tennis Integrity Supervisory Board. “Questo è il risultato di una grande pianificazione nell'ultimo anno, per assicurarci di essere pronti a partire con il piede giusto il 1° gennaio. L'indipendenza dell'ITIA è cruciale quando si tratta di questioni di integrità e il tennis può essere orgoglioso di essere all'avanguardia". 
"Questo è un momento davvero importante per il tennis", ha aggiunto David Haggerty, presidente dell'ITF. “Come sport, ci siamo impegnati per una maggiore trasparenza sul modo in cui vengono gestiti i programmi antidoping e anticorruzione. Abbiamo lavorato a stretto contatto con l'ITIA per garantire un passaggio di responsabilità senza soluzione di continuità e non vediamo l'ora di sostenere i loro sforzi per andare avanti".
MSC/Agipro

Foto Credits freimageslive.co.uk stockmedia.cc CC BY 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Ohio entrate luglio

Giochi, Ohio: entrate per 207 milioni di dollari a luglio (+5%)

10/08/2022 | 15:25 ROMA - I casinò e i racino dell'Ohio hanno incassato 207 milioni di dollari di entrate a luglio: secondo la Ohio Casino Control Commission, si tratta di un aumento del 5% rispetto ai ricavi di giugno (198,8 milioni di dollari),...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password