Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/01/2022 alle ore 20:47

Estero

10/01/2022 | 16:39

Lotta al match fixing, tennis: giocatore argentino squalificato per 4 anni per partite truccate

facebook twitter pinterest
Lotta match fixing tennis giocatore argentino squalificato

ROMA - L'International Tennis Integrity Agency (ITIA) ha squalificato per quattro anni il tennista argentino Nicolas Arreche per match fixing. Il tennista è stato condannato per aver violato una serie di regole del Programma anticorruzione del tennis (TACP) e dovrà pagare una multa di 8.000 dollari (circa 7.076 euro)
Il giocatore avrebbe tentato di influenzare l'esito di alcune partite e non avrebbe nemmeno denunciato i tentativi di corruzione all'ITIA. Gli episodi sono avvenuti tra il 2017 e il 2019.
Ad Arreche è vietato giocare o partecipare a qualsiasi evento di tennis autorizzato o sanzionato da qualsiasi organo di governo del tennis internazionale o associazione nazionale per la durata della sua squalifica, che sarà in vigore dal 24 aprile 2021 al 23 aprile 2025.
Il mese scorso, l'Itia aveva già squalificato il tennista messicano Carlos Ramirez Utermann per un anno e 10 mesi e altri sei tennisti marocchini, a causa della violazione delle regole del TACP.
MSC/Agipro

Foto Credits freimageslive.co.uk stockmedia.cc CC BY 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Entain ricavi quarto trimestre 2021

Giochi, Entain: ricavi a +7% nel quarto trimestre 2021

21/01/2022 | 17:57 ROMA - Forte performance per Entain nel quarto trimestre 2021, con i ricavi netti di gioco del gruppo in aumento del 7% su base annua e quelli online in aumento del 12%. Tutti i principali mercati hanno registrato un aumento del 18%...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password