Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/08/2019 alle ore 08:03

Estero

15/03/2019 | 12:59

Macao, il Governo proroga fino al 2022 le licenze per MGM e SJM Holding

facebook twitter google pinterest
Macao

ROMA - Le autorità governative di Macao hanno prorogato fino al 2022 le licenze per le attività di gioco di MGM e SJM Holding, due dei principali operatori dell’a ex colonia portoghese. La proroga, che costerà ai due operatori oltre 22 milioni di euro a testa, allinea la scadenza a quella delle altre aziende presenti nel settore - Sands China, Wynn Macau, Galaxy Entertainment e Melco Resorts & Entertainment - nel 2022 ci sarà un nuovo bando per l’assegnazione delle licenze, anche se ancora mancano i dettagli su quali saranno le modalità.

Nel mese di febbraio i ricavi per i casinò di Macao sono tornati col segno più: a gennaio c’era stato uno stop dopo 29 mesi consecutivi di crescita, nello scorso mese, invece, con 4,4 miliardi di euro di ricavi si registrato un dato in positivo del 4,4%. Il dato di febbraio è risultato in crescita anche rispetto a gennaio, quando i ricavi sono stati di 2,6 miliardi.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

cina gioco azzardo arresti

Cina, 41 arresti per gioco d'azzardo online

20/08/2019 | 18:15 ROMA - La polizia della Regione Autonoma della Mongolia Interna, in Cina settentrionale, ha arrestato 41 sospetti per aver organizzato attività transfrontaliere di gioco d'azzardo online per circa 120 milioni di yuan, pari...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password