Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2021 alle ore 10:15

Estero

21/10/2021 | 16:22

Malta, via alle nuove disposizioni della Gaming Authority sui ruoli chiave nelle società di giochi

facebook twitter pinterest
Malta via alle nuove disposizioni della Gaming Authority sui ruoli chiave nelle società di giochi

ROMA - Più attenzione ai ruoli chiave delle società di giochi e ai loro rendiconti finanziari. La Malta Gaming Authority ha apportato modifiche ai requisiti per gli operatori intenzionati a chiedere una licenza o già in possesso dell'autorizzazione. L'aggiornamento entrato in vigore il 20 ottobre, riporta SBC News, prevede che le società richiedenti la licenza debbano comunicare all'autorità l'identità di chi ricopre il ruolo di CEO, di compliance executive e di gestione delle attività antiriciclaggio. Dopo il rilascio  della licenza, gli operatori avranno sei mesi di tempo per nominare gli altri dirigenti delle "key functions" aziendali. In caso di dimissioni di uno di loro, la società titolare della licenza avrà tre giorni per informare la MGA e 15 giorni di tempo per valutare insieme all'autorità la nomina di un sostituto. Sono stati anche elencati i requisiti richiesti ai candidati per le key functions: il Ceo, per esempio, deve avere tre anni di esperienza in un ruolo manageriale e un titolo di studio relativo. Ai dirigenti addetti alla compliance saranno richiesti almeno due anni di esperienza pregressa o quattro anni in mancanza di laurea o titolo di studio superiore. Altre novità riguardano i rendiconti finanziari dovuti dopo la conclusione dell'esercizio finanziario, che dovranno essere "validati" a un revisore dei conti per assicurare la loro conformità alle norme su tasse e commissioni dei licenziatari. Infine, per quanto riguarda i conti gioco, le nuove disposizioni prevedono che gli operatori dimostrino di monitorare e registrare tutte le attività dei giocatori.

Foto Credits  Bengt Nyman CC BY 3.0

SBC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

malta scommesse malta

Giochi, Malta: Yanica Sant si dimette da consigliere generale MGA

06/12/2021 | 18:00 ROMA - La Malta Gaming Authority (MGA) ha diramato una nota nella quale si prende atto delle dimissioni di Yanica Sant dalla carica di consigliere generale. Sant ha infatti reso nota la scelta entrare nel settore privato, pur rimanendo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password