Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2022 alle ore 16:20

Estero

24/05/2022 | 09:30

Match fixing, tennis: sospetta combine nelle qualificazioni del Roland Garros

facebook twitter pinterest
Match fixing tennis combine qualificazioni Roland Garros

ROMA - Sospetta combine in un match di qualificazione al primo turno del Roland Garros potrebbe essere stato manipolato: secondo quanto riporta l'Equipe, la partita tra lo spagnolo Bernabe Zapata Miralles e l'israeliano Dudi Sela (vinta dal Miralles lunedì scorso per 6-3, 6-0) è stata oggetto di un elevato numero di scommesse.
I sospetti riguardano nello specifico il secondo set, chiuso in soli 16 minuti (l'intera partita è durata meno di un'ora). Finora non è stata aperta alcuna indagine, ma secondo quanto riferito è stato registrato un gran numero di scommesse online da parte di tre operatori con sede a Cipro, Armenia e Ucraina.
Mirallas è attualmente al 133° posto nella classifica mondiale ed è passato al primo turno degli Open di Francia dopo aver battuto l'italiano Luca Nardi giovedì scorso.  
All'inizio di quest'anno, l'International Betting Integrity Association (IBIA) ha segnalato 42 casi di scommesse sospette alle autorità competenti durante il primo trimestre del 2022, con il tennis che ha riportato il numero più alto di casi.
MSC/Agipro

Foto Credits freimageslive.co.uk stockmedia.cc CC BY 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password