Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2022 alle ore 08:58

Estero

04/08/2021 | 14:57

National Lottery, Uk: la Gambling Commission proroga la licenza a Camelot per altri 6 mesi, a febbraio 2022 l'annuncio del vincitore della gara

facebook twitter pinterest
National Lottery uk Gambling Commission licenza Camelot febbraio gara

ROMA - La Gambling Commission britannica ha posticipato l'annuncio del vincitore della quarta gara d'appalto per la licenza della National Lottery a febbraio 2022 ed estenderà la licenza dell'attuale licenziatario Camelot per altri sei mesi.
La gara per l'assegnazione della licenza - a cui partecipa anche Sisal - era stata annunciata nell'agosto 2020 e, inizialmente, il vincitore avrebbe dovuto essere selezionato nel settembre di quest'anno. Dopo la prima fase della procedura di gara, il regolatore britannico ha deciso di aggiungere altre quattro settimane alla seconda fase, più altre sei settimane per la valutazione delle offerte. La Commissione annuncerà quindi l'offerta vincente nel febbraio 2022, per dare «l'opportunità ai richiedenti di perfezionare ulteriormente le loro proposte e alla Commissione di valutarle». Per garantire una “transizione agevole”, la licenza di Camelot sarà prorogata di sei mesi e la quarta licenza della National Lottery inizierà nel febbraio 2024. «Il nostro compito è quello di gestire la gara nel modo migliore, facendo in modo che sia aperta ed equa e che porti al miglior risultato per i giocatori e per le buone cause», ha fatto sapere la Commissione. «Vogliamo nominare un licenziatario che possa costruire sull'eredità della National Lottery e trovare nuove opportunità per un futuro sostenibile e di successo. Siamo soddisfatti del numero di domande ricevute e non vediamo l'ora di valutare le proposte della fase due». 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password