Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/07/2019 alle ore 13:00

Estero

07/02/2019 | 18:00

Nevada, i top Casinò vanno in rosso: perdite per 1,2 miliardi di dollari

facebook twitter google pinterest
Nevada Casinò

ROMA - Bilanci in rosso per i più importanti casinò del Nevada: secondo l’ultimo report del Gaming Control Board, relativo alle attività delle 289 sale con almeno un milione di dollari in ricavi, l’anno fiscale chiuso lo scorso 30 giugno 2018 ha registrato perdite nette per 1,2 miliardi di dollari, circa 1 miliardo di euro. Un dato che va in controtendenza rispetto ai ricavi lordi, che nello stesso periodo sono stati di circa 12 miliardi di dollari, terzo miglior risultato nella storia, quarto anno di crescita consecutivo e in aumento del 3,6% sul 2017. La spiegazione del Gaming Control Board è che sui bilanci pesa la riorganizzazione aziendale di alcune grosse aziende, in particolare Caesars Entertainment, venuta fuori da una intricata vicenda legata a un procedimento di bancarotta da 18 miliardi di dollari. Note invece completamente positive guardando al solo settore delle scommesse: i principali sportsbook autorizzati nello Stato hanno totalizzato un volume di gioco record da 5 miliardi di dollari e ricavi altrettanto ai massimi storici, con 301 milioni di dollari.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password