Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/11/2020 alle ore 22:52

Estero

30/07/2020 | 12:50

Nevada, entrate dei casinò in calo del 45,6% dopo la riapertura di giugno

facebook twitter google pinterest
Nevada entrate casinò giugno

ROMA -  Le entrate dei casinò del Nevada hanno raggiunto i 566,8 milioni di dollari, nel primo mese di riapertura dopo il lockdown imposto per il contenimento della diffusione del coronavirus. Il calo è pari al 45,6% su base annua: gli operatori dello Stato hanno riportato la loro prima perdita mensile in quasi sette anni. Circa 394,1 milioni di dollari provengono dalle slot machine, con una diminuzione del 28,1% su base annua: i giocatori hanno puntato 7,04 miliardi di dollari, -24,1%.
I casinò del Nevada hanno potuto riaprire il 4 giugno dopo la chiusura scattata a metà marzo; i risultati di giugno includevano quindi l'intera gamma di giochi da casinò per la prima volta da tre mesi, ma le entrate sono diminuite dell'8,3% rispetto a marzo.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password