Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2017 alle ore 16:41

Estero

04/07/2017 | 12:38

Usa, New Jersey: manca la legge di bilancio, casinò a rischio chiusura

facebook twitter google pinterest
New Jersey casinò

ROMA - I casinò di Atlantic City, in New Jersey, potrebbero essere costretti a una chiusura forzata alla fine di questa settimana, se non si supera l’impasse legislativo per l’approvazione del bilancio statale: è quanto riporta la stampa dello Stata americano, secondo cui al momento non c’è l’accordo sul budget tra la State Legislature (l’organo parlamentare che si occupa di verificare le norme fiscali ed economiche) e il Governatore Chris Christie. Un impasse simile, nel 2006, costrinse i casinò a chiudere per tre giorni. Il Governatore Christie ha assicurato che i legali dello Stato sono comunque già al lavoro per evitare che il prossimo 8 luglio le sale chiudano.

Nei primi cinque mesi dell’anno le case da gioco hanno registrato ricavi per 962 milioni di euro (+3,9%), mentre il gioco online - il New Jersey è uno dei pochi Stati in cui è stato regolamentato - ha generato entrate per gli operatori da 91 milioni di euro (+29%).

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

casinò atlantic city

Casinò, Atlantic City: a settembre ricavi a +8%

13/10/2017 | 08:19 ROMA - Ricavi in crescita nel mese di settembre per i sette casinò di Atlantic City. Secondo i dati diffusi dal New Jersey Division of Gaming Enforcement, lo scorso mese l’incremento è stato circa dell’8%...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password