Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/02/2023 alle ore 20:58

Estero

07/12/2022 | 15:25

Ontario, il revisore contabile contro i casinò: "Non valutano l'origine dei fondi"

facebook twitter pinterest
Ontario casinò sale bingo

ROMA - L'Ufficio del revisore generale dell'Ontario ha criticato le pratiche antiriciclaggio dei casinò della provincia, che non verificherebbero l'origine dei fondi di grandi quantità di denaro. Da maggio 2021, la Ontario Lottery and Gaming Corporation (OLG) ha reso obbligatorio per i casinò terrestri il controllo della fonte dei fondi per tutti i giocatori che effettuano singole transazioni che superano i 70mila euro, ma non era richiesto fornire la prova di questi controlli sulla fonte dei fondi. Inoltre, nelle politiche antiriciclaggio, è specificato che le vincite devono essere verificate prima che possa essere emesso qualsiasi assegno di valore superiore a 2mila euro. Durante la sua verifica, l'Ufficio ha scoperto che si potevano ottenere assegni dopo pochissime giocate e nessuna vincita al casinò. Inoltre il livello di segnalazioni di transazioni sospette segnalate era inferiore all'1% dei ricavi per 19 dei 27 casinò operanti nella provincia.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password