Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/02/2019 alle ore 11:27

Estero

30/03/2018 | 18:10

Romania, tassa sulle vincite: il Governo la farà pagare a bookmaker e casinò online

facebook twitter google pinterest
Romania

ROMA - I bookmaker e i casinò online con licenza in Romania avranno l’obbligo di calcolare e versare al Governo la tassa sulle vincite dei giocatori: è quanto prevede un emendamento all’attuale normativa fiscale, adottato con decreto dallo scorso 15 marzo. Sarà compito degli operatori “scalare” dalle somme vinte la quota per l’erario che prevede scaglioni di prelievo crescenti. La normativa precedente assegnava ai giocatori l’onere di dichiarare le vincite nella dichiarazione dei redditi. L’obiettivo del Governo è snellire le procedure di controllo e i contenziosi con i giocatori, ma vista l’adozione del provvedimento in tempi molto rapidi, non sono esclusi inconvenienti tecnici, con l’attività degli operatori che sarà più complicata e con le spese amministrative e di gestione che sono destinate a crescere.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Uk terminali fobts

Uk, taglio alle puntate dei terminali: primi test a marzo

15/02/2019 | 13:25 ROMA - Gli operatori britannici testeranno dal prossimo mese di marzo le modifiche per i terminali scommessa, che dal primo aprile dovranno obbligatoriamente avere un tetto massimo alle puntate a 2 sterline. Attualmente è consentito...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password