Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/11/2019 alle ore 19:02

Estero

27/08/2019 | 11:00

Scommesse, Germania: dubbi della Commissione UE sulla liberalizzazione

facebook twitter google pinterest
Scommesse Germania Commissione UE liberalizzazione

ROMA - La Commissione europea espresso dubbi sui piani di liberalizzazione delle scommesse sportive in Germania, che vorrebbe cominciare a offrire licenze agli operatori a partire da gennaio 2020. La lettera della Commissione, datata 30 luglio, esprime perplessità sul fatto che la regolamentazione ridurrà effettivamente il mercato illegale.
Lo scorso marzo, i 16 Stati tedeschi hanno approvato un nuovo trattato che permetterà agli operatori che vedranno approvate le loro domande di licenza di operare provvisoriamente in Germania fino al 30 giugno 2021, quando gli Stati sperano che sarà stato elaborato un trattato più solido. La Commissione ritiene che questa "finestra" di 18 mesi abbia una durata troppo breve per permettere agli operatori non autorizzati di richiedere le nuove licenze e che il trattato potrebbe, al contrario, incoraggiare gli operatori ad operare senza autorizzazione. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Colombia Playtech Wplay

Giochi, Colombia: accordo tra Playtech e Wplay

22/11/2019 | 09:32 ROMA - Playtech plc ha annunciato di aver firmato un accordo strutturato a lungo termine con Aquila Global Group SAS ("Wplay"), leader nel settore dei giochi e delle scommesse in Colombia: Playtech diventerà il partner tecnologico...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password