Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/07/2020 alle ore 20:41

Estero

25/06/2020 | 11:45

Scommesse, Kenya: l'Assemblea Nazionale "elimina" la tassa del 20%, la legge è al vaglio del Presidente Kenyatta

facebook twitter google pinterest
Scommesse Kenya Assemblea Nazionale tassa

ROMA - L'Assemblea nazionale del Kenya ha approvato un disegno di legge per eliminare la controversa tassa del 20% sulle scommesse che aveva spinto alcuni operatori a ritirarsi dal mercato locale. Secondo la Commissione Finanze, che ha presentato la proposta di modifica, «l'alto livello di tassazione aveva portato gli scommettitori a utilizzare piattaforme straniere che non erano soggette a imposta, danneggiando le entrate del Governo». L'eliminazione della tassa «annullerebbe gli effetti negativi sul settore, che ha portato alla chiusura dei negozi di scommesse in Kenya». Il disegno di legge verrà ora presentato al presidente Uhuru Kenyatta, che potrà convertirlo in legge o rispedirlo al legislatore. Nell'agosto dell'anno scorso, Kenyatta aveva invitato i legislatori del paese a vietare totalmente il gioco d'azzardo nel paese, incoraggiando i parlamentari a «garantire che siano approvate leggi più severe in Parlamento».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password