Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2022 alle ore 20:32

Estero

25/07/2022 | 18:00

Scommesse, Massachusetts: stallo tra Camera e Senato per la legge sulla legalizzazione del settore

facebook twitter pinterest
Scommesse Massachusetts Camera e Senato

ROMA - La legalizzazione delle scommesse sportive in Massachussetts sembra sempre più lontana: il presidente della Camera dei rappresentanti, Ron Mariano, ha rivelato che i negoziatori della Camera e del Senato sono "distanti" nelle discussioni sulla regolamentazione del settore.
Il Senato aveva approvato il disegno di legge per legalizzare le scommesse sportive nell'aprile 2022, ma la decisione finale arriverà con il voto alla Camera dei Rappresentanti.
Un punto controverso è l'inclusione delle scommesse sugli sport universitari: escludendole, secondo Mariano le entrate statali calerebbero da 60 a 25 milioni di dollari. La sessione legislativa si conclude il 31 luglio, con i negoziatori dei due rami del parlamento che dovrebbero continuare le discussioni fino a questa scadenza. Mariano è "fiducioso" che si possa raggiungere un accordo. Da maggio 2018, oltre 30 Stati USA, tra cui Rhode Island, New Hampshire, Connecticut e New York, hanno legalizzato le scommesse sportive.
MSC/Agipro

Foto Credits Mike Mozart CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password