Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2020 alle ore 15:10

Estero

20/11/2020 | 17:20

Scommesse, Spagna: accordo Dirección del Juego-Associazione calciatori per il contrasto al match fixing

facebook twitter google pinterest
Scommesse Spagna match fixing

ROMA - Il regolatore spagnolo del gioco, la Dirección General de Ordenación del Juego (Dgoj), ha raggiunto l'accordo con l'Associazione dei calciatori (Afe) per il contrasto al match fixing. L'accordo prevede lo sviluppo di azioni preventive e programmi educativi per contrastare fenomeni di combine e scommesse illegali nel calcio. Il regolatore ha spiegato che la manipolazione degli eventi sportivi mina gli interessi di atleti e tifosi; per questo la partnership prevede anche campagne di sensibilizzazione sia sui media tradizionali che sui social, oltre che iniziative portate avanti dagli stessi club. Già dal 2016 l'associazione dei calciatori spagnola ha creato un Dipartimento per l'integrità, tra le cui funzioni c'è proprio la prevenzione e il contrasto delle frodi sportive. «Il fair play è un principio fondamentale che va salvaguardato e tutelato», ha ribadito l'associazione dopo l'accordo con la Dgoj. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password