Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/05/2022 alle ore 09:30

Estero

20/01/2022 | 17:30

Scommesse, Virginia: presentato disegno di legge per aumentare le tasse agli operatori

facebook twitter pinterest
Scommesse Virginia disegno legge tasse operatori

ROMA - In Virginia è stato depositato un disegno di legge che cancella le destrazioni delle spese per i bonus dalle tasse sulle scommesse, aumentando di fatto l'importo che pagherebbero gli operatori. L'aliquota fiscale per le scommesse sportive continuerà a essere del 15% delle entrate. Il disegno di legge è stato pre-depositato dal delegato Mark Sickles il 12 gennaio e attualmente è in attesa di rinvio in Commissione.
Le scommesse sportive sono state lanciate per la prima volta in Virginia nel gennaio 2021 ed erano state legalizzate l'anno prima, ad aprile. A novembre, gli operatori in Virginia hanno pagato 4,2 milioni di dollari di tasse. Le entrate sono state di 29,9 milioni, mentre la spesa promozionale totale è stata di 15 milioni. 
MSC/Agipro

Foto Credits Mike Mozart CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Mississippi scommesse aprile

Mississippi: scommesse in crescita del 7,9% ad aprile

20/05/2022 | 18:30 ROMA - Il Mississippi Gaming Control Board (MGCB) ha registrato un aumento del 7,9% su base annua delle scommesse sportive per aprile, nonostante lo Stato abbia registrato un leggero calo delle entrate. I giocatori del Mississippi...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password