Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/04/2019 alle ore 21:20

Estero

16/04/2019 | 16:40

Scommesse sportive Usa, Indiana: terzo passaggio in Senato per disegno di legge sulla regolamentazione

facebook twitter google pinterest
Scommesse sportive Usa Indiana

ROMA - Il disegno di legge per la regolamentazione delle scommesse sportive in Indiana dovrà affrontare una terza lettura in Senato, dopo l’ok ricevuto dalla Camera. Il testo era stato approvato in prima lettura a febbraio, ma sono stati apportati degli emendamenti che richiedono un approfondimento alla camera alta dello Stato americano. L’attuale sessione legislativa termina il prossimo 29 aprile, restano poco meno di due settimane per trasformare in legge il provvedimento.
L’ultima versione del testo prevede una tassazione al 9,5% dei ricavi degli operatori (con il 3,3% direttamente utilizzato per la prevenzione e la cura del gioco problematico) e una tassa d’ingresso da 10mila dollari (circa 9mila euro). Inizialmente la tassa per entrare nel mercato era stata fissata a 100mila dollari.
Una commissione statale ha stimato che le scommesse potrebbero generare un volume d’affari da 220 milioni di euro l’anno, con incassi per lo Stato tra i 3 e i 18 milioni. Un modo per rivitalizzare i bilanci dello Stato e dei casinò: che nel 2018 hanno prodotto ricavi per 442 milioni di dollari, in calo rispetto ai 680 milioni dell’anno precedente.
PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password