Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2019 alle ore 19:02

Estero

12/02/2019 | 17:35

Scommesse sportive Usa, West Virginia: dopo la partenza delle giocate si pensa al mercato online

facebook twitter google pinterest
Scommesse sportive Usa West Virginia

ROMA - In West Virginia le scommesse sportive sono partite a settembre dello scorso anno, ma per ora si gioca solo negli sportsbook autorizzati all’interno dei casinò: adesso si pensa ad ampliare le offerte di gioco, consentendo alle sale di offrire scommesse e altri giochi anche in modalità online. Il disegno di legge allo studio prevede una tassa d’ingresso da 250mila dollari per una concessione quinquennale, rinnovabile a 100mila dollari. Inoltre gli operatori pagherebbero il 10% dei ricavi al netto delle vincite. Previste inoltre norme specifiche per provider e fornitori: in entrambi i casi le licenze sarebbero annuali e costerebbero rispettivamente 100mila e 10mila dollari l’anno.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Mississippi entrate giugno

Scommesse, Mississippi: entrate in aumento del 35,4% a giugno

22/07/2019 | 16:37 ROMA - Le entrate delle scommesse sportive del Mississippi sono aumentate del 35,4% a giugno, nonostante lo Stato statunitense abbia registrato un calo del 12,7% degli importi scommessi. I proventi delle scommesse sportive ammontavano...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password