Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2018 alle ore 20:32

Estero

13/02/2018 | 18:30

Scommesse sportive, Usa: la Major League di Baseball boccia il progetto del West Virginia (1)

facebook twitter google pinterest
Scommesse sportive Usa

ROMA - Il progetto di legge per legalizzare le scommesse sportive in West Virginia non ha le carte in regola per assicurare l’integrità delle gare: almeno a sentire la Major League di Baseball, che ha bocciato la proposta dei legislatori statali in materia. Secondo il disegno di legge depositato al Senato dello Stato americano, in vista di una possibile legalizzazione delle scommesse a livello federale, l’offerta di gioco sarà regolamentata da alcuni paletti precisi: età minima per giocare a 21 anni, 250mila dollari per ottenere la licenza e 100mila per rinnovarla, tassazione al 10% del margine. Ma secondo la Mlb il disegno di legge manca di alcuni altri requisiti ritenuti fondamentali: “Ogni ipotesi di legalizzazione - ha fatto sapere la federazione - deve avere delle chiare e robuste misure di protezione per gli eventi sportivi, così da contrastare ogni possibile rischio. Il disegno di legge del West Virginia attualmente manca di questi requisiti critici. Speriamo che i legislatori rivedano la norma, rafforzando le misure di tutela. Siamo disponibili a lavorare insieme per migliorare il testo attuale”.

SEGUE

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

uk ippica

Uk, l’ippica chiede più contributi ai bookmaker

25/09/2018 | 15:12 ROMA - L’ippica britannica può crescere solo se i bookmaker decideranno di investire di più sul settore, aumentando i contributi su base volontaria: è quanto ha messo in luce Maggie Carver, presidente della...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password