Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/10/2022 alle ore 20:44

Estero

27/04/2022 | 19:00

Spagna, a Madrid entrerà in vigore il distanziometro per sale giochi, scommesse, bingo e casinò: via libera all'unanimità dal Consiglio comunale

facebook twitter pinterest
Spagna Madrid distanziometro giochi scommesse bingo casinò Consiglio comunale

ROMA - Il consiglio comunale di Madrid ha approvato un decreto comunitario che mira a ridurre la presenza delle sale da gioco nella capitale spagnola. Il decreto, approvato all'unanimità, supera le leggi vigenti e introduce una distanza minima di 300 metri tra tutti i locali di gioco nei 21 distretti della città. I locali di gioco - che includono le sale scommesse, le sale giochi, i casinò e le sale bingo - devono anche essere distanti almeno 100 metri da scuole, università e centri ricreativi per i giovani. Il consiglio comunale accentrerà il potere di concedere licenze ai luoghi di gioco, sottraendolo ai singoli distretti. 
Secondo il registro delle imprese di Madrid, nella capitale spagnola ci sono attualmente 685 sale da gioco, di cui circa 480 sale giochi, 160 sale scommesse, 33 sale bingo e quattro casinò.
MSC/Agipro

Foto credits fshoq.com CC BY 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Nevada incassi agosto

Giochi, Nevada: incassi per 1,21 miliardi di dollari ad agosto

04/10/2022 | 19:00 ROMA - Il Nevada ha incassato 1,21 miliardi di dollari di entrate dal gioco ad agosto: secondo il Nevada Gaming Control Board, si tratta di un calo dell'8% rispetto a luglio, quando sono stati incassati 1,31 miliardi. Si tratta...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password