Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2021 alle ore 19:05

Estero

08/09/2021 | 17:00

Stati Uniti, tribù dell’Arizona sconfitta nel tentativo di fermare il lancio di scommesse sportive

facebook twitter pinterest
Stati Uniti tribù dell’Arizona sconfitta nel tentativo di fermare il lancio di scommesse sportive

ROMA - La Corte Superiore dell'Arizona si è pronunciata contro il tentativo di Yavapai Prescott di fermare il lancio delle scommesse sportive previsto nello stato nel fine settimana. La tribù indiana ha richiesto alla Corte Superiore della Contea di Maricopa di fermare l'attuazione del House Bill 2772, disegno di legge che concede licenze di scommesse sportive a 10 franchigie sportive e 10 tribù, sostenendo la sua incostituzionalità.Tuttavia, le tribù Tonto Apache e Quechan dell'Arizona hanno tentato di bloccare la causa.

Ieri, 7 settembre, il giudice James Smith in un'udienza alla Corte Superiore della Contea di Maricopa, ha negato la richiesta di ingiunzione degli Yavapai Prescott per ritardare il previsto lancio delle scommesse sportive.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Casinò New Orleans: entrate in calo nel mese di agosto

Casinò, New Orleans: entrate in calo nel mese di agosto

24/09/2021 | 17:43 ROMA - I casinò di New Orleans hanno riportato un calo nelle entrate di agosto dopo che l'uragano Ida ha costretto le strutture alla chiusura per diversi giorni. Nell’intero mese sono stati generati 30,5 milioni di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password