Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/01/2020 alle ore 09:01

Estero

15/01/2020 | 15:10

Svezia, Spelinspektionen pensa di vietare le scommesse sui cartellini gialli

facebook twitter google pinterest
Svezia Spelinspektionen scommesse cartellini gialli

ROMA - Il regolatore svedese del gioco Spelinspektionen ha presentato una proposta per vietare agli operatori di offrire quote sui cartellini gialli nel calcio o sugli errori nel tennis. La proposta, per la quale è stata avviata una consultazione, mira a migliorare i controlli sulle partite e garantirebbe anche che non si provi a influenzare i singoli atleti, ha spiegato il direttore generale di Spelinspektionen, Camilla Rosenberg. «Sarà il primo passo per contrastare la manipolazione dei risultati sportivi, insieme ad altre misure come la collaborazione con il Match Fixing Council, il lavoro svolto dalle società di gioco nel monitoraggio e il lavoro degli organi governativi per la prevenzione», ha detto. 
La consultazione durerà fino al 14 febbraio, dopodiché Spelinspektionen terrà conto del feedback e prenderà in considerazione eventuali modifiche ai regolamenti proposti. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password