Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/11/2018 alle ore 17:03

Estero

28/06/2018 | 08:50

Svezia, gioco online: dal 10 luglio operatori potranno chiedere licenze

facebook twitter google pinterest
Svezia gioco online licenze

ROMA - Gli operatori di gioco online che vogliono entrare in Svezia potranno chiedere una licenza a partire dal prossimo 10 luglio: è quanto fa sapere l’autorità di gioco del Paese, la Lotteriinspektionen. Le licenze saranno valide per la raccolta di gioco, che sarà autorizzata dall’1 gennaio 2019. Il disegno di legge che ha autorizzato il gioco online è stato approvato in Parlamento lo scorso 8 giugno, con 282 voti a favore e solo 19 contrari. Il disegno di legge contiene le norme sulla collaborazione tra autorità e operatori, le iniziative per il contrasto al gioco patologico e la promozione di quello responsabile. La tassa d’ingresso è stata fissata a 400mila corone, circa 38mila euro, mentre sale a 700mila corone per una licenza che comprenda le scommesse e tutti gli altri tipi di gioco online. Previste misure specifiche per l’identificazione e l’auto-esclusione dei giocatori, la limitazione dei bonus e la trasmissione di avvisi relativi all’eccesso di puntate o tempo trascorso davanti al terminale.
PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password