Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2018 alle ore 12:11

Estero

04/04/2018 | 14:15

Svezia, gioco online: dall’1 agosto l via la richiesta per le licenze

facebook twitter google pinterest
Svezia

ROMA - Il mercato regolamentato e libero per il gioco online in Svezia fa un altro passo avanti: dal prossimo 1 agosto le aziende potranno fare richiesta per ottenere una licenza statale.

il Governo ha deciso di posticipare la data di inizio di un mese, inizialmente era fissata all’1 luglio, con l’entrata a regime delle nuove norme fissata a gennaio del 2019. La tassa d’ingresso è stata fissata a 400mila corone, circa 38mila euro, mentre sale a 700mila corone per una licenza che comprenda le scommesse e tutti gli altri tipi di gioco online. Non esistono divieti espliciti su sport o tipologie di match sportivi, tranne che per le scommesse sull’ippica nazionale, le autorità svedesi potranno inoltre decidere in seguito se limitare le puntate su alcuni campionati o match.

La normativa nazionale ha superato di recente il vaglio della Commissione Europea: previste misure specifiche per l’identificazione e l’auto-esclusione dei giocatori, la limitazione dei bonus e la trasmissione di avvisi relativi all’eccesso di puntate o tempo trascorso davanti al terminale.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

malta global gaming

Giochi online, Michael Gatt nuovo CFO di Global Gaming per Malta

18/09/2018 | 14:10 ROMA - Global Gaming, gruppo internazionale attivo nel settore dei giochi online e quotato alla borsa di Stoccolma, ha appena scelto Michael Gatt per la nuova carica di Chief Financial Officer per le operazioni a Malta. Gatt, si legge...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password