Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/11/2018 alle ore 20:03

Estero

08/06/2018 | 17:41

Svezia, gioco online: via libera in Parlamento alle nuove regole

facebook twitter google pinterest
Svezia

ROMA - Via libera in Svezia alle nuove regole per il gioco online: il Parlamento ha approvato con 282 voti a favore e solo 19 contrari il disegno di legge che contiene il costo e le misure per il rilascio delle licenze, la collaborazione tra autorità e operatori, le iniziative per il contrasto al gioco patologico e la promozione di quello responsabile. Da agosto sarà possibile fare richiesta per entrare nel mercato, con le norme che entreranno in vigore a gennaio del 2019. La tassa d’ingresso è stata fissata a 400mila corone, circa 38mila euro, mentre sale a 700mila corone per una licenza che comprenda le scommesse e tutti gli altri tipi di gioco online. Non esistono divieti espliciti su sport o tipologie di match sportivi, tranne che per le scommesse sull’ippica nazionale, le autorità svedesi potranno inoltre decidere in seguito se limitare le puntate su alcuni campionati o match.
La normativa nazionale ha superato nei mesi passati il vaglio della Commissione Europea: previste misure specifiche per l’identificazione e l’auto-esclusione dei giocatori, la limitazione dei bonus e la trasmissione di avvisi relativi all’eccesso di puntate o tempo trascorso davanti al terminale.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password