Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/05/2019 alle ore 20:44

Estero

30/04/2019 | 15:05

Svizzera, gioco online: quattro casinò pronti a entrare nel mercato

facebook twitter google pinterest
Svizzera

ROMA - Le autorità di gioco svizzere hanno ricevuto richieste da quattro casinò nazionali per entrare nel mercato di gioco online autorizzato: a presentare domanda di partecipazione le sale di Baden, Davos, Lucerna e Zurigo. La norma per la regolamentazione del gioco online nel Paese, approvata a giugno dello scorso anno, permette la partecipazione degli operatori di casinò fisici già presenti in Svizzera, mentre non è permesso l’ingresso di aziende estere, a meno che non siano già presenti nel mercato di gioco fisico.

A giugno dello scorso anno la regolamentazione del settore online è stata approvata con un referendum dal 73% degli elettori. Le prime licenze dovrebbero essere rilasciate entro la prima metà di questo anno, prima di avviare le procedure per bloccare i siti non autorizzati. Gli operatori potranno offrire poker e altri giochi da casinò, ma rispettando limiti ben precisi: per il poker la soglia di spesa massima è fissata a 176 euro, ridotta a un decimo per i tornei, per le lotterie e altri giochi di sorte il limite sarà proporzionato al premio massimo. Secondo stime governative, la spesa degli svizzeri su siti illegali si aggira ogni anno intorno a 220 milioni di euro.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password