Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/03/2021 alle ore 20:55

Estero

11/02/2021 | 18:05

Tennis, giocatore russo squalificato per 30 mesi: non ha collaborato con l'Integrity Agency

facebook twitter pinterest
Tennis giocatore Russo squalificato per 30 mesi non ha collaborato con l'ITIA

ROMA - L'International Tennis Integrity Agency (ITIA), ex Tennis Integrity Unit (TIU), ha squalificato per 30 mesi il tennista russo Nikita Gudozhnikov. Quest'ultimo non ha collaborato con le autorità su un caso di match fixing. Il giocatore, che non è presente nel ranking mondiale, è stato inoltre multato con 7.500 dollari, a cui si aggiunge il divieto di partecipare o giocare a qualsiasi evento fino al termine della squalifica. La sanzione ha validità dal 4 febbraio 2021. Nel comunicato ufficiale dell'ITIA non è stato menzionato il tipo di indagine in cui Gudozhnikov è coinvolto. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password