Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/11/2020 alle ore 19:04

Estero

08/07/2020 | 18:03

UK, Gamble Aware alle banche: "Maggiore impegno per la tutela dei consumatori"

facebook twitter google pinterest
UK Gamble Aware alle banche carte credito

ROMA - L'ente benefico GambleAware ha chiesto alle banche del Regno Unito di impegnarsi per limitare il gioco tramite carte di credito: il rapporto "A Blueprint for Bank Card Gambling Blockers", realizzato in collaborazione con l'Università di Bristol, mostra l'aumento delle banche che hanno introdotto degli strumenti per impedire e limitare l'uso di una carta di debito o di credito per accedere ai prodotti di gioco. Si tratta però di un numero ancora troppo basso, che si riferisce al 60% dei conti correnti personali del Regno Unito: circa 28 milioni di account non hanno ancora accesso a questi strumenti. Delle otto banche che offrono la possibilità di bloccare l'accesso a siti di gioco con carta di credito, tre istituti permettono ai clienti semplicemente di attivare e disattivare il blocco, «il che significa che questi strumenti funzionano più come un interruttore della luce che come un lucchetto». Secondo il rapporto, è necessario un maggiore "impegno" affinché questi strumenti funzionino, compreso un blocco che duri almeno 48 ore o un eventuale blocco permanente, l'impostazione di limiti di spesa per il gioco o di transazioni in orari specifici della giornata. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password