Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2022 alle ore 09:35

Estero

17/08/2021 | 18:00

UK: riparte la campagna di GambleAware per promuovere il gioco responsabile

facebook twitter pinterest
UK GambleAware gioco responsabile

ROMA - Con la ripresa della Premier League, GambleAware - l'ente benefico britannico impegnato nel contrasto al gioco problematico - ha riattivato la campagna "Bet Regret" sui media e negli stadi di calcio del Regno Unito, per promuovere una maggiore consapevolezza del gioco e delle scommesse. La campagna si rivolge un target di età compresa tra 18 e 34 anni, ritenuti i soggetti più vulnerabili a comportamenti problematici. 
"Bet Regret" ha debuttato nella stagione calcistica 2019/2020, all'interno della prima campagna pubblicitaria nazionale di GambleAware per sensibilizzare l'opinione pubblica sulle caratteristiche del gioco problematico. Secondo l'ente benefico, la campagna si è dimostrata efficace.
«Con l'inizio della stagione calcistica e il ritorno dei tifosi negli stadi, dobbiamo fare tutto il possibile per incoraggiare le persone a riflettere prima di piazzare una scommessa. La sfida più grande è tradurre la consapevolezza e le intenzioni in azioni. Finora, la campagna ha avuto risultati promettenti, più persone riconoscono e utilizzano le tenciche per moderare le proprie puntate», ha detto Zoe Osmond , amministratore delegato di GambleAware.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password