Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/08/2020 alle ore 15:11

Estero

02/07/2020 | 17:12

UK, la Gambling Commission al Governo: "Servono maggiori risorse per affrontare le sfide future"

facebook twitter google pinterest
UK Gambling Commission Governo

ROMA - «Stiamo già lavorando sulle raccomandazioni» contenute nel rapporto "Gambling Harm - Time for Action" della Camera dei Lord ma «le attuali modalità di finanziamento non ci forniscono le risorse di cui abbiamo bisogno». E' la denuncia di Neil McArthur, amministratore delegato della Gambling Commission, che commenta l'ipotesi di una nuova struttura di finanziamento contenuta nel rapporto, che le consenta di essere al passo con le evoluzioni del settore. La Commissione sta già lavorando su molti aspetti che sono stati citati, come i limiti di puntata e ulteriori ricerche sui danni legati al gioco. «Abbiamo compiuto notevoli progressi in molte aree per rendere il gioco più sicuro. Abbiamo rafforzato la regolamentazione del settore online e adottato misure molto più severe nei confronti degli operatori, tra cui la sospensione e la revoca delle licenze. Nelle prossime settimane ci occuperemo di migliorare ulteriormente l'interazione con i clienti e rafforzare i controlli», ha spiegato. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password