Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2020 alle ore 20:43

Estero

10/07/2020 | 10:34

UK: via libera a piscine e saloni di bellezza, ma il Governo nega la riapertura dei casinò

facebook twitter google pinterest
UK Governo casinò

ROMA - I casinò britannici vedono sfumare le possibilità di una riapertura a luglio: il segretario alla Cultura Oliver Dowden ha annunciato un «abbattimento significativo delle restrizioni per le attività di intrattenimento e lo sport». Da sabato riapriranno le piscine all'aperto, i campi sportivi e i teatri all'aperto, mentre da lunedì 13 luglio toccherà a saloni di bellezza e tatuatori. Dal 25 luglio sarà la volta di palestre e piscine coperte. I locali notturni e i casinò non hanno avuto notizie sulla riapertura e sul loro futuro. In una lettera inviata al cancelliere Rishi Sunak, l' amministratore delegato del Betting and Gaming Council (BGC), Michael Dugher, aveva sollecitato il Tesoro ad affrontare la questione e a consentire ai casinò di riaprire questo mese.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password