Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/09/2022 alle ore 15:50

Estero

06/07/2021 | 10:14

Uk, British Horseracing Authority: l'allentamento delle restrizioni anti-Covid darà un "enorme impulso" al settore delle corse

facebook twitter pinterest
Uk British Horseracing Authority Covid

ROMA - La British Horseracing Authority (BHA) ha accolto con favore l'annuncio del premier britannico Boris Johnson, che ha confermato che dal 19 luglio quasi tutte le restrizioni e le linee guida per contrastare la diffusione del Covid-19 sarebbero state revocate: la Gran Bretagna passerà alla fase quattro della sua tabella di marcia fuori dal blocco.

Per la presidente della BHA, Annamarie Phelps, la notizia darà un «enorme impulso» all'industria delle corse che accoglie quasi sei milioni di spettatori ogni anno. «Lunedì 19 luglio sarà un giorno significativo per tutti gli sport, e lo sarà anche per le corse ippiche. Abbiamo atteso con impazienza questa notizia negli ultimi tredici mesi e abbiamo lavorato instancabilmente per mantenere in sicurezza le corse», ha spiegato Phelps, sottolineando che alcune restrizioni e misure potrebbero dover rimanere in vigore per garantire la sicurezza dei partecipanti e del personale alle riunioni di gara. «Stiamo attualmente lavorando con i nostri colleghi del settore per considerare come le regole potrebbero essere applicate alle corse e come funzioneranno i nostri giorni di gara dal 19 luglio in poi, e attendiamo ulteriori chiarimenti dal governo», ha concluso.

MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password