Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/06/2019 alle ore 21:00

Estero

06/05/2019 | 11:05

Uk, Gambling Commission: partono le nuove regole contro il gioco minorile, conti bloccati fino a verifica dell’età

facebook twitter google pinterest
Uk Gambling Commission

ROMA - I giocatori online britannici dovranno fornire la documentazione necessaria per la verifica dell’età prima di poter “sbloccare” i propri conti di gioco, non saranno permessi prelievi fino a quando non sarà stata confermata la maggiore età: è quanto prevede una delle nuove regole introdotte dalla Gambling Commission e che entreranno in vigore da domani, 7 maggio. La norma - annunciata lo scorso febbraio - prevede il blocco dei conti gioco, mentre fino a oggi era prevista una “finestra” da 72 ore dall’apertura entro cui si può giocare, in attesa dell’invio della documentazione completa. Altra modifica approvata dalla Gambling Commission, l’obbligo della verifica della maggiore età anche per i prodotti di gioco “free” presenti sui siti: anche se questi ultimi non possono essere classificati d’azzardo visto che non mettono in palio denaro, spiega la Commissione, non devono comunque essere disponibili per i minori.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

sportradar nascar

Sportradar estende accordo di collaborazione con la NASCAR

18/06/2019 | 17:20 ROMA – Sportradar, azienda leader nella fornitura di contenuti e dati statistico-sportivi, ha annunciato oggi l'estensione della sua media partnership con la NASCAR, associazione che organizza diversi campionati automobilistici...

Scommesse Delaware maggio

Scommesse, Delaware: a maggio entrate in calo a 362mila euro

18/06/2019 | 12:15 ROMA - A maggio, il Delaware ha registrato il secondo calo consecutivo mensile per le entrate delle scommesse sportive, pari a 406.293 dollari (circa 362mila euro): una netta diminuzione dai 615.772 dollari di aprile e il secondo peggior...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password