Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/11/2018 alle ore 10:13

Estero

24/08/2018 | 16:15

Uk, la Gambling Commission multa Camelot: 1,3 milioni di euro per controlli insufficienti

facebook twitter google pinterest
Uk Gambling Commission multa Camelot

ROMA - Multa salata nel Regno Unito per Camelot, l’operatore che gestisce la National Lottery: la Gambling Commission, dopo la chiusura di un’indagine avviata nel 2016, ha stabilito una sanzione da 1,3 milioni di euro per scarsi controlli nella gestione dell’offerta di gioco. In particolare si imputa all’azienda di non aver effettuato le adeguate verifiche su alcune applicazioni per cellulare, che indicavano erroneamente come “non vincenti” alcuni tagliandi di gioco. Inoltre viene contestata la pubblicazione dei tagliandi vincenti sul sito della lotteria, che in due occasioni, ad agosto del 2016, sarebbe rimasta incompleta. Ancora, a maggio dello stesso anno, per un malfunzionamento dei sistemi diverse giocate sarebbero state indebitamente annullate. Infine la commissione ha rilevato altre falle nei controlli e nella sicurezza dei sistemi di gioco. Camelot, che ha collaborato con le autorità, ha fatto sapere di aver accettato le decisioni della commissione e di aver limitato, proprio grazie a queste indagini, i futuri rischi di mancato controllo. L’azienda verserà la somma in un apposito fondo che destina i proventi del settore giochi in beneficenza.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password