Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2021 alle ore 19:01

Estero

16/06/2021 | 14:33

Uk, le associazioni ippiche al Governo: "Mancato allentamento delle restrizioni è ulteriore colpo per il settore"

facebook twitter pinterest
Uk associazioni ippiche Governo

ROMA - La decisione del Governo britannico di prolungare le restrizioni per il contenimento del Covid è un ulteriore "colpo" per il settore delle corse ippiche. È la denuncia della British Horseracing Authority (BHA), della Racecourse Association (RCA) e della Racehorse Owners Association(ROA). Il primo ministro Boris Johnson ha annunciato che il previsto allentamento delle misure contro il Covid-19 il 21 giugno sarebbe slittato di quattro settimane fino al 19 luglio, a causa delle preoccupazioni per l'aumento dei tassi di casi e dei ricoveri ospedalieri in Gran Bretagna.
Johnson ha sottolineato che la situazione sarà riesaminata tra due settimane e ha detto di essere fiducioso che non si tratterà di più di quattro settimane. 
Pur comprendendo le ragioni del ritardo nell'allentamento delle regole, le associazioni sono rimaste deluse dalla decisione e hanno sollevato preoccupazioni per l'ulteriore impatto finanziario che avrà sul settore delle corse: gli ippodromi potranno ospitare ancora un numero limitato di persone. «Stiamo facendo tutto il possibile per lavorare con le autorità nazionali e locali per poter aumentare, in sicurezza, il numero di persone autorizzate a partecipare alle gare», ha detto l'amministratore delegato della BHA, Julie Harrington. La decisione avrà comunque un impatto commerciale significativo sugli ippodromi che hanno venduto migliaia di biglietti per gli eventi dopo il 21 giugno, con una perdita totale stimata tra 15 e 20 milioni di sterline, ha aggiunto l'amministratore delegato della RCA, David Armstrong.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password