Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2018 alle ore 09:14

Estero

24/04/2018 | 15:22

Uk, taglio alle puntate sui terminali: il Governo pronto ad alzare le tasse su altri giochi

facebook twitter google pinterest
Uk terminali fobts

ROMA - Il Governo britannico potrebbe alzare le tasse sul settore giochi per compensare i minori introiti dal taglio alle puntate massime per i terminali a quota fissa. E’ quanto riferisce una fonte governativa al “Times”. La notizia ha avuto un impatto negativo su alcune delle principali aziende di gioco quotate alla borsa di Londra: William Hill ha registrato un calo del 14%, Paddy Power Betfair è andata giù del 4%, mentre per GVC - che controlla Ladbrokes Coral - la flessione è stata del 7%.
A marzo la Gambling Commission ha fornito il proprio parere sull’entità del taglio alle puntate per le Fobts, i terminali che nelle agenzie permettono di puntare fino a 100 sterline a colpo anche su eventi simulati e altri giochi da casinò: la commissione governativa ha suggerito di portare a 2 sterline la giocata massima per le slot e a 30 quella per gli altri giochi. L’annuncio ufficiale è atteso non prima della prossima settimana, comunque dopo le elezioni locali che si svolgeranno nei prossimi giorni.
PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password