Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 11/12/2018 alle ore 20:33

Estero

14/11/2018 | 18:44

Uk, il Governo fa marcia indietro: taglio alle puntate partirà ad aprile 2019

facebook twitter google pinterest
Uk terminali taglio puntate

ROMA - Il taglio alle puntate per i terminali scommesse nel Regno Unito entrerà in vigore ad aprile 2019, come inizialmente previsto, non più a ottobre del prossimo anno: è quanto ha assicurato il Governo in seguito alla presentazione di numerosi emendamenti alla legge di bilancio, arrivati da esponenti parlamentari anche della stessa maggioranza. «Riconosco che questo argomento scuote in maniera forte i sentimenti dei parlamentari», ha ammesso oggi la premier Theres May nel corso del question time. Il segretario alla cultura, Jeremy Wright, ha confermato con una dichiarazione scritta che il taglio alle puntate sarà dunque effettivo ad aprile, in una nuova marcia indietro.

Annullato, quindi, lo slittamento di sei mesi concesso per adeguare le macchine: la proroga all’entrata in vigore aveva causato anche le dimissioni della ministra dello Sport, Tracey Crouch. La riforma sulla materia, di cui Crouch è stata promotrice, prevede un radicale abbattimento delle puntate attraverso i terminali automatici a quota fissa da un massimo consentito ora di 100 sterline ad appena 2 sterline.

Il taglio alle puntate era stato annunciato a maggio e interesserà i Fixed Odds Betting Terminals, i terminali che permettono di scommettere a quota fissa su eventi simulati, ma anche giochi da casinò e slot, installati nei betting shop britannici. Per compensare i minori incassi, il Governo ha previsto l’aumento del prelievo online - anche questo scatterà ad aprile - da cui però sono escluse scommesse ippiche e sportive, che resteranno al 15% previsto dal “general betting duty”.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password