Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 20:37

Estero

22/04/2020 | 16:35

Arizona, il Mazatzal Casino brucia le tappe: ipotesi riapertura il 1° maggio

facebook twitter google pinterest
arizona casinò riapertura

ROMA - L'obiettivo è riaprire il 1° maggio, purché ci siano sufficienti condizioni di sicurezza. Il Mazatzal Hotel & Casino potrebbe essere uno delle prime case da gioco statunitensi a ripartire dopo il lockdown da coronavirus, e a confermarlo è stato il direttore marketing della struttura, John Giles. «Speriamo e pianifichiamo di riaprire il casinò il 1° maggio - ha dichiarato - Naturalmente i piani potrebbero cambiare in base alle raccomandazioni dei funzionari sanitari e governativi». Giles ha spiegato che «stiamo ancora aspettando dettagli sulle precauzioni che dovremo adottare quando riapriremo. Ovviamente seguiremo alla lettera tutte le indicazioni e ci assicureremo che tutte le persone all'interno del casinò siano protette». Attualmente il Mazatzal dà lavoro a più di 300 persone; i dipendenti sono stati retribuiti fino al 2 aprile, fatta eccezione per alcuni lavoratori indispensabili che hanno continuato a lavorare nella struttura e che anche ora ricevono il compenso. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password